TUTORIALE – Misurazione del tempo di aspirazione Vespa PX

Tempo di aspirazione Vespa PX

Il video e il blog di oggi riguardano la misurazione dell’angolo di assunzione, detta anche tempistica di assunzione.
Gli angoli di aspirazione dovrebbero essere entro un certo range che è dato in gradi albero motore. Le misure partono sempre come punto fisso dal punto morto superiore, chiamato in breve OT.
Il campo di aspirazione è quindi diviso nei valori “prima di TDC” e “dopo TDC”, perché l’aspirazione viene aperta prima del punto morto superiore e chiusa dopo aver superato il punto morto superiore.

Per un motore Vespa con comando a palette rotanti, i valori di circa 100° F.T.S. e 65° N.T.S. sono stati ritenuti buoni per un buon concetto di turismo.
Per i concetti molto orientati alle prestazioni, che a volte devono far funzionare un regime di rotazione del motore più elevato, i valori possono anche essere notevolmente più alti. 120° f.o.d. e fino a 75° n.o.d. si trovano qui. Gli angoli di ingresso devono essere sempre selezionati in base al concetto desiderato. Qui il principio è quello di rendere l’area di aspirazione il più grande possibile e il più piccolo possibile per raggiungere i valori desiderati.
Il cuore a due tempi di Platonika dovrebbe essere un’unità potente e quindi l’ingresso dovrebbe essere nell’intervallo tra 100° F.T.O. e 65° N.T.O.

Per determinare l’angolo esatto del singolo angolo sono necessari alcuni utensili e materiale.

  • Carter del motore
  • albero motore
  • cilindro e pistone
  • manichini dei cuscinetti

BGM PRO- 613912 (25x62x12mm) BGM PRO- NBI 253815 (25x38x15mm)

-- Comparatore con supporto

-- Disco graduato o strumento di misura simile

Manichini per cuscinetti

Poiché è molto probabile che l’area di aspirazione nella cassa del motore debba essere lavorata per raggiungere gli angoli desiderati, si raccomanda l’uso dei cosiddetti manichini per cuscinetti.
Con questi manichini, l’albero a gomiti può essere rimosso dal carter del motore tutte le volte che lo si desidera per la lavorazione senza sollecitare ogni volta le sedi dei cuscinetti dell’albero a gomiti o del carter del motore e senza usura anche prima dell’avviamento del motore.

I manichini dei cuscinetti sono disponibili per tutte le dimensioni dei cuscinetti comunemente usati nella gamma Vespa e Lambretta.
Il primo passo consiste nell’inserire i manichini dei cuscinetti nell’alloggiamento del motore. Poi l’albero a gomiti viene semplicemente inserito nei manichini dei cuscinetti e il carter del motore viene avvitato nel carter dello statore tramite i prigionieri.

Mostre

Per determinare il TDC, sono necessari il cilindro e il pistone. Per garantire che il lavoro venga eseguito senza problemi, il pistone viene spinto nel cilindro senza anelli. Il comparatore viene avvitato al cilindro con il supporto e quindi si può determinare il TDC dell’albero a gomiti.
Il lato alternatore dell’albero a gomiti è dotato di un disco graduato o di un goniometro digitale. Ci sono molte diverse possibilità. I più facili da maneggiare sono gli strumenti di misura digitali come il Buzz Wangle Grade Meter, che non ha bisogno di un punto di riferimento per la cassa del motore.
Se l’albero a gomiti è in TDC, il disco dei gradi, sia digitale che analogico, è impostato a “0” e poi l’albero a gomiti viene ruotato per l’inizio e la fine dell’aspirazione. Il valore, letto sul quadrante, indica quando l’aspirazione è aperta o chiusa.

Aumentare il tempo di assunzione

Per portare l’ingresso alla dimensione desiderata, l’albero a gomiti viene quindi spostato al valore desiderato e la posizione del nastro della manovella viene marcata sul carter del motore.
Se questo è stato fatto per il valore prima e dopo il TDC, l’alloggiamento del motore può essere aperto di nuovo e grazie ai manichini di posizione l’albero motore può essere facilmente rimosso di nuovo.
È necessario prestare attenzione quando si lavora nell’area di aspirazione. Le superfici di tenuta della valvola rotativa non devono essere inferiori a 1 mm di sovrapposizione con l’albero a gomiti ai lati.

Una volta che l’ingresso è stato lavorato alla giusta dimensione e il carter è stato ripulito dai detriti di lavorazione, l’albero motore viene reinserito per l’ispezione.
L’indicatore viene quindi utilizzato per verificare ancora una volta se gli angoli di controllo desiderati sono stati raggiunti o se è necessaria una rielaborazione.

Scooter Center Tutorial - Setting the Inlet Timing Vespa PX

This post is also available in: Deutsch English Français Español Nederlands